Kinesio Taping

Kinesio Taping

Il Kinesio Taping, contrariamente al bendaggio funzionale, è un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico biomeccanico, che si effettua attraverso l’applicazione di un particolare cerotto elastico non medicamentoso; è una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo, dimostrando la sua efficacia attraverso l’attivazione dei sistemi neurologici e circolatori, ed è coadiuvante delle altre terapie e metodiche fisioterapiche.

Effetti terapeutici:

  • corregge la funzione muscolare: è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare,
  • aumenta la circolazione del sangue / linfa: aiuta ad eliminare l’eccesso di edema e/o emorragia tra la pelle ed il muscolo,
  • riduce il dolore: la soppressione neurologica del dolore avviene dall’applicazione sulla zona colpita,
  • assiste nella correzione di allineamento l’articolazione. La dislocazione di un’articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta tramite il recupero della funzione e della fascia muscolare.

Indicazioni terapeutiche:

  • muscolare
    • stiramenti e distrazioni,
    • fasciti (plantari, tibiale anteriore),
    • risentimenti da sovraccarico (adduttori, retto femorale, flessori femorali, gemelli, tibiale anteriore e posteriore, quadrato dei lombi),
    • lombalgie,
    • cervicalgie.
  • tendineo
    • patologie inserzionali,
    • tendinite (t. d’Achille, t. flessore lungo dell’alluce).
  • articolare
    • problemi cartilaginei,
    • sovraccarico dei menischi.
  • legamentoso
    • collaterali mediale e laterale.
  • borsiti
    • malleoli, sovrarotulea e sottorotulea.

Controindicazioni terapeutiche:

  • patologie tumorali,
  • trombosi profonda,
  • infezioni cutanee,
  • ferite aperte,
  • pazienti diabetici,
  • fragilità della pelle.